Obiettivi della prova invalsi questionario dello studente

Il questionario dello studente delle prove invalsi ha come obiettivo fornire e correlare i risultati oggettivi conseguiti nelle prove con informazioni utili all'interpretazione degli stessi. Vengono raccolte informazioni riguardo l'ambiente famigliare di provenienza dello studente, le attività svolte durante il tempo scolastico e libero, le opinioni e gli atteggiamenti in merito allo studio e alla scuola. Sono soggetti a indagine gli studenti e le studentesse delle classi: quinta elementare, prima media, seconda superiore di tutte le scuole statali e paritarie.

Struttura della prova invalsi questionario dello studente

Le informazioni raccolte sono provenienti da due fonti:

  • Scheda raccolta informazioni di contesto;
  • Questionario dello studente.

Qui sotto organizzate le informazioni richieste in base al grado di istruzione degli studenti:Scheda raccolta informazioni di contesto - Parte comune per elementari, medie inferiori e superiori:

  • Informazioni personali studente
    • Luogo di nascita
    • Età di arrivo in Italia (per i nati all'estero)
    • Voto in italiano nel I quadrimestre (o II trim.)
    • Voto in matematica nel I quadrimestre (o II trim.)
    • Orario scolastico settimanale
  • Informazioni Padre
    • Luogo di nascita
  • Informazioni Madre
    • Luogo di nascita

Scheda raccolta informazioni di contesto – Parte richiesta solo per gli studenti delle elementari, delle medie inferiori

  • Informazioni personali studente
    • Frequentazione asilo nido
    • Frequentazione scuola dell'infanzia
  • Informazioni Padre
    • Titolo di studio
    • Occupazione
  • Informazioni Madre
    • Titolo di studio
    • Occupazione

Scheda raccolta informazioni di contesto – Parte richiesta solo per studenti delle scuole medie superiori

  • Informazioni personali studente
    1. Ore settimanali di italiano
    2. Ore settimanali di matematica

Per quanto riguarda il questionario dello studente è differenziato per le singole classi. Nel dettaglio:Questionario dello Studente quinta elementare:

  1. Concetto di sé e motivazione intrinseca/interesse per la matematica;
  2. Concetto di sé e motivazione intrinseca/interesse per l'italiano;
  3. Motivazione estrinseca e impegno nello studio;
  4. Attribuzioni del successo o dell'insuccesso a scuola;
  5. Stato emotivo durante lo svolgimento delle prove di italiano e matematica (ansia da test) e difficoltà percepita delle prove
  6. Percezione del sentirsi sicuri a scuola;
  7. Tempo dedicato ad alcune attività al di fuori della scuola al giorno;
  8. Frequenza settimanale con cui vengono svolte alcune attività;
  9. Risorse disponibili a casa – presenza di risorse educative e materiali;
  10. Risorse disponibili a casa – numerosità di libri;
  11. Disponibilità di un aiuto nei compiti per casa;
  12. Lingua parlata a casa;
  13. Mese di nascita;
  14. Anno di nascita;
  15. Genere;
  16. Composizione del nucleo familiare – genitori;
  17. Composizione del nucleo familiare – fratelli e sorelle.

Il Questionario dello Studente prima media inferiore:

  1. Abilità organizzative di studio;
  2. Strategie cognitive e metacognitive;
  3. Concetto di sé e motivazione intrinseca/interesse per la matematica;
  4. Il ritmo di svolgimento del curricolo – matematica;
  5. Concetto di sé e motivazione intrinseca/interesse per l'italiano;
  6. Il ritmo di svolgimento del curricolo – italiano;
  7. Motivazione estrinseca e impegno nello studio;
  8. Attribuzioni del successo o dell'insuccesso a scuola;
  9. Stato emotivo durante lo svolgimento delle prove di italiano e matematica (ansia da test) e difficoltà percepita delle prove;
  10. Livelli di soddisfazione – ambienti scolastici;
  11. Livelli di soddisfazione - spazi e servizi;
  12. Percezione del sentirsi sicuri a scuola;
  13. Tempo dedicato ad alcune attività al di fuori della scuola al giorno;
  14. Frequenza settimanale con cui vengono svolte alcune attività;
  15. Risorse disponibili a casa – presenza di risorse educative e materiali;
  16. Risorse disponibili a casa – numerosità di libri;
  17. Disponibilità di un aiuto nei compiti per casa;
  18. Lingua parlata a casa;
  19. Mese di nascita;
  20. Anno di nascita;
  21. Genere;
  22. Composizione del nucleo familiare – genitori;
  23. Composizione del nucleo familiare – fratelli e sorelle.

Il Questionario dello Studente di seconda media superiore:

  1. Mese di nascita;
  2. Anno di nascita;
  3. Genere;
  4. Frequentazione asilo nido;
  5. Frequentazione scuola dell'infanzia;
  6. Composizione del nucleo familiare – genitori;
  7. Composizione del nucleo familiare – fratelli e sorelle;
  8. Luogo di nascita (studente, madre, padre);
  9. Età di arrivo in Italia (per i nati all'estero);
  10. Lingua parlata a casa;
  11. Titolo di studio (madre, padre);
  12. Occupazione (madre, padre);
  13. Risorse disponibili a casa – presenza di risorse educative e materiali;
  14. Risorse disponibili a casa – numerosità di libri;
  15. Strategie cognitive e metacognitive;
  16. Motivazione estrinseca per la matematica;
  17. Motivazione estrinseca per l'italiano;
  18. Stato emotivo durante lo svolgimento delle prove di italiano e matematica (ansia da test) e difficoltà percepita delle prove;
  19. Livelli di soddisfazione – ambiente scolastico;
  20. Livelli di soddisfazione – spazi attrezzati;
  21. Titolo di studio più elevato che si pensa di conseguire.

Visita l'Archivio del Questionario Dello Studente Invalsi.