Prove Invalsi 2017

Le prove Invalsi nascono con l'obiettivo di valutare i livelli di apprendimento degli studenti nelle scuole italiane. I contenuti delle prove sono definiti dall'Istituto Nazionale per la VALutazione del Sistema dell'Istruzione (INVALSI)

Per l'anno scolastico 2016/2017, le prove invalsi riguarderanno le materie di italiano e matematica e verranno seguite nelle date indicate qui sotto riportate per i seguenti gradi di studio indicati:

  • Prove Invalsi nelle Scuole Elementari 2017

    • Prove Invalsi Prima Elementare:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Seconda Elementare:
      • 3 maggio 2017 - Prova preliminare di lettura
      • 3 maggio 2017 - Prova di Italiano
      • 5 maggio 2017 - Prova di Matematica
    • Prove invalsi Terza Elementare:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Quarta Elementare:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Quinta Elementare:
      • 3 maggio 2017 - Prova di Italiano
      • 5 maggio 2017 - Prova di Matematica
      • 5 maggio 2017 - Questionario dello Studente
  • Prove Invalsi nelle Scuole Medie Inferiori 2017

    • Prove Invalsi Prima Media:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Seconda Media:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Terza Media:
      • 15 giugno 2017 - Prova di Italiano
      • 15 giugno 2017 - Prova di Matematica
  • Prove Invalsi nelle Scuole Medie Superiori 2017

    • Prove Invalsi Prima Superiore:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Seconda Superiore:
      • 9 maggio 2017 - Prova di Italiano
      • 9 maggio 2017 - Prova di Matematica
      • A partire dal 16 gennaio 2017 - Questionario dello Studente versione online
    • Prove invalsi Terza Superiore:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Quarta Superiore:
      • Non soggetta
    • Prove invalsi Quinta Superiore:
      • Non soggetta

Strutture delle prove Invalsi

Le prove invalsi sono strutturate in modo differente in base al grado della scuola e al tipo di insegnamento. Per maggiori informazioni su come strutturare le prove e i suoi metodi valutativi consulta:


Inoltre, se cerchi le tracce degli anni precedenti hai a disposizione l'archivio prove svolte negli anni precedenti

Invalsi

Istituto Nazionale per la valutazione del sistema dell'istruzione denominato INVALSI è un ente sotto vigilanza dal Ministero della Pubblica Istruzione ed è dotato di personalità giuridica. Nasce da un percorso evolutivo e di trasformazione del Centro Europeo dell'Educazione denominato CEDE.

  • Predisporre i testi e materiali per le prove scritte dell'esame di stato di terza media con l'obiettivo di valutare i livelli di apprendimento generali e specifici raggiunti;
  • Predisporre e creare dei modelli della terza prova della maturità superiore da condividere con i singoli istituti;
  • Valuta i livelli di apprendimento conseguiti dagli studenti secondo i criteri internazionali al termine del percorso di studio delle scuole medie superiori, utilizzando le prove scritte degli esami di maturità;
  • Verificare in modo sistematico e periodico le conoscenze e le abilità acquisite dagli studenti italiani, inoltre gestisce il sistema nazionale di valutazione denominato SNV;
  • Identifica e studia le cause di dispersione scolastica e d'insuccesso con riferimento specifico al contesto sociale;
  • Effettua analisi e rilevazioni statistiche per valutare il valore aggiunto che realizzano e forniscono le scuole.