Il Voto

Il voto dell'Esame di Stato è rappresentato in centesimi.Per essere promossi, il voto minimo necessario è di 60/100, il voto massimo che si può ottenere è di 100/100.

La struttura del voto

Il punteggio totale si ricava sommando:

  • I crediti Scolastici ricevuti durante il triennio conclusivo;
  • I risultati delle 3 prove scritte;
  • Il risultato del colloquio orale.

Eventualmente la commissione ha a disposizione 5 punti bonus assegnabili ai soli candidati che superano determinati prerequisiti.

Crediti Scolastici

Il totale dei crediti scolastici viene calcolato in base alla media voti che il candidato ha ottenuto nell'arco degli ultimi 3 anni scolastici. I parametri sono riassunti nel seguente schema:

  • Media dei voti uguale al 6
    • Classe III: 3 - 4
    • Classe IV: 3 - 4
    • Classe V: 4 - 5
  • Media dei voti tra 6 e 7
    • Classe III: 4 - 5
    • Classe IV: 4 - 5
    • Classe V: 5 - 6
  • Media dei voti tra 7 e 8
    • Classe III: 5 - 6
    • Classe IV: 5 - 6
    • Classe V: 6 - 7
  • Media dei voti tra 8 e 9
    • Classe III: 6 - 7
    • Classe IV: 6 - 7
    • Classe V: 7 - 8
  • Media dei voti tra 9 e 10
    • Classe III: 7 - 8
    • Classe IV: 7 - 8
    • Classe V: 8 - 9

Prove Scritte

Le tre prove scritte si suddividono in:

  • Il tema di italiano;
  • La seconda sprova specifica di una materia a seconda della scuola che si frequenta;
  • La terza prova interdisciplinare.

A ogni prova è possibile conseguire da 0 a 15 punti, se la prova è ritenuta sufficiente non è possibile assegnare meno di 10 punti.Il totale del punteggio massimo che si raggiunge con le prove scritte è di 45 punti.

Colloquio Orale

Il colloquio orale si svolge al termine delle correzione delle prove scritte. È possibile conseguire da 0 a 30 punti, se la prova è ritenuta sufficiente non è possibile assegnare meno di 20 punti.

Punti Bonus

Il candidato se si presenta all'Esame di Stato con almeno 15 punti di credito Scolastico e se riesce a raggiungere una somma di almeno 70 punti tra le prove scritte e il colloquio orale, ha la possibilità di ricevere fino a 5 punti bonus dalla commissione esaminatrice.

Risultato Finale

Il voto di maturità è calcolato sommando i punti raccolti dai seguenti parametri:

  • Credito Scolastico (totale 25 punti)
    • Da un minimo di 10 ad un massimo di 25
  • Risultato Prima prova (totale 15 punti)
    • Da un minimo di 0 a un massimo di 15 punti
    • Se la prova è ritenuta sufficiente non si può assegnare meno di 10 punti
  • Risultato Seconda prova (totale 15 punti)
    • Da un minimo di 0 a un massimo di 15 punti
    • Se la prova è ritenuta sufficiente non si può assegnare meno di 10 punti
  • Risultato Terza prova (totale 15 punti)
    • Da un minimo di 0 a un massimo di 15 punti
    • Se la prova è ritenuta sufficiente non si può assegnare meno di 10 punti
  • Colloquio Orale (totale 30 punti)
    • Da un minimo di 0 a un massimo di 30 punti
    • Se la prova è ritenuta sufficiente non si può assegnare meno di 20 punti
  • Bonus di 5 punti
    • Se il candidato è stato ammesso con almeno 15 crediti ed ha ottenuto almeno 70 punti tra gli scritti e l'orale