La seconda prova

La seconda prova è specifica per ogni istituto, di seguito vengono riportate le materie di riferimento per la maturità 2015.

Licei:

  • Liceo Artistico:
    • Arti Figurative:
      • Discipline pittoriche e/o discipline plastiche e scultoree
    • Architettura e Ambiente:
      • Discipline progettuali architettura e ambiente
    • Design:
      • Discipline progettuali design
    • Audiovisivo e Multimediale:
      • Discipline audiovisive e multimediali
    • Grafica:
      • Discipline grafiche
    • Scenografia:
      • Discipline progettuali scenografiche
  • Liceo Classico:
    • Base:
      • Latino
  • Liceo delle Scienze Umane:
    • Base:
      • Scienze Umane (Antropologia, Pedagogia, Sociologia)
    • Economico Sociale:
      • Diritto ed economia politica
  • Liceo Linguistico:
    • Base:
      • Lingua e cultura straniera 1
  • Liceo Musicale e Coreutico:
    • Musicale:
      • Teoria, analisi e composizione
    • Coreutica:
      • Tecniche della danza
  • Liceo Scientifico:
    • Base:
      • Matematica
    • Sportiva:
      • Matematica
    • Scienze Applicate:
      • Matematica

Istituti tecnici:

  • SETTORE ECONOMICO:
    • Amministrazione, Finanza e Marketing:
      • Base:
        • Economia aziendale
      • Relazioni internazionali per il marketing:
        • Economia aziendale e geo-politica
      • Sistemi informativi aziendali:
        • Economia aziendale
    • Turismo:
      • Base:
        • Lingua inglese
  • SETTORE TECNOLOGICO:
    • Meccanica, Meccatronica ed Energia:
      • Meccanica e meccatronica:
        • Base:
          • Disegno, progettazione e organizzazione industriale
        • Tecnologie dell'occhiale:
          • Disegno, progettazione e organizzazione industriale
        • Tecnologie delle materie plastiche:
          • Tecnologie meccaniche e plasturgiche, disegno e organizzazione industriale
      • Energia:
        • Base:
          • Impianti energetici, disegno e progettazione
    • Trasporti e Logistica:
      • Costruzione del mezzo:
        • Base:
          • Struttura, costruzione, sistemi e impianti del mezzo
        • Costruzioni Aeronautiche:
          • Struttura, costruzione, sistemi e impianti del mezzo aereo
        • Costruzioni Navali:
          • Struttura, costruzione, sistemi e impianti del mezzo navale
      • Conduzione del mezzo:
        • Base:
          • Scienze della navigazione, struttura e costruzione del mezzo
        • Conduzione del mezzo Aereo:
          • Scienze della navigazione, struttura e costruzione del mezzo aereo
        • Conduzione del mezzo Navale:
          • Scienze della navigazione, struttura e costruzione del mezzo navale
        • Conduzione di apparati ed impianti marittimi:
          • Meccanica e macchine
      • Logistica:
        • Base:
          • Logistica
    • Elettronica ed Elettrotecnica:
      • Elettronica:
        • Sistemi automatici
      • Elettrotecnica:
        • Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici
      • Automazione:
        • Sistemi automatici
    • Informatica e Telecomunicazioni:
      • Informatica:
        • Informatica
      • Telecomunicazioni:
        • Telecomunicazioni
    • Grafica e Comunicazioni:
      • Base:
        • Progettazione multimediale
      • Tecnologie cartarie:
        • Impianti di cartiera e disegno
    • Sistema Moda:
      • Tessile, abbigliamento e moda:
        • Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti moda
      • Calzature e moda:
        • Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti moda
    • Chimica, Materiali e Biotecnologie:
      • Chimica e materiali:
        • Base:
          • Tecnologie chimiche industriali
        • Tecnologie del cuoio:
          • Tecnologie e biotecnologie conciarie
      • Biotecnologie ambientali:
        • Biologia, microbiologia e tecnologie di controllo ambientale
      • Biotecnologie sanitarie:
        • Igiene, anatomia, fisiologia, patologia
    • Agraria, Agroalimentare e Agroindustria
      • Produzioni e trasformazioni:
        • Produzioni vegetali
      • Gestione dell'ambiente e del territorio:
        • Gestione dell'ambiente e del territorio
      • Viticoltura ed enologia:
        • Enologia
    • Costruzioni, Ambiente e Territorio:
      • Costruzione, ambiente e territorio:
        • Base:
          • Progettazione, costruzioni e impianti
        • Tecnologie del legno nelle costruzioni:
          • Tecnologie del legno nelle costruzioni
      • Geotecnico:
        • Tecnologie per la gestione del territorio e dell'ambiente

Istituti professionali:

  • SETTORE SERVIZI:
    • Servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale:
      • Base:
        • Valorizzazione delle attività produttive e legislazione di settore
      • Gestione risorse forestali e montane:
        • Agronomia del territorio montano e sistemazioni idraulico-forestali
      • Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio:
        • Valorizzazione delle attività produttive e legislazione nazionale e comunitaria
    • Servizi Socio-Sanitari:
      • Base:
        • Psicologia generale ed applicata
      • Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Ottico:
        • Ottica, Ottica applicata
      • Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Odontotecnico:
        • Scienze dei materiali dentali e laboratorio
    • Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera:
      • Enogastronomia:
        • Base:
          • Scienza e Cultura dell'Alimentazione
        • Prodotti dolciari artigianali ed industriali:
          • Scienza e cultura dell'alimentazione, analisi e controlli microbiologici dei prodotti alimentari
      • Servizi di sala e di vendita:
        • Scienza e Cultura dell'Alimentazione
      • Accoglienza turistica:
        • Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva
    • Servizi Commerciali:
      • Base:
        • Tecniche professionali dei servizi commerciali
      • Promozione commerciale e pubblicitaria:
        • Tecniche professionali dei servizi commerciali pubblicitari
  • SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO:
    • Produzioni Industriali e Artigianali:
      • Industria:
        • Base:
          • Tecniche di produzione e di organizzazione
        • Arredi e forniture di interni:
          • Tecniche di produzione e di organizzazione
        • Produzioni audiovisive:
          • Linguaggi e tecniche della progettazione e comunicazione audiovisiva
      • Artigianato:
        • Base:
          • Progettazione e realizzazione del prodotto
        • Produzioni tessili sartoriali:
          • Progettazione tessile - abbigliamento, moda e costume
        • Produzioni artigianali del territorio:
          • Progettazione e realizzazione del prodotto
    • Manutenzione ed Assistenza Tecnica:
      • Base:
        • Tecnologie e tecniche di installazione e di manutenzione
      • Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili:
        • Tecnologie e tecniche di installazione e di manutenzione di apparati e impianti civili e industriali
      • Manutenzione dei mezzi di trasporto:
        • Tecnologie e tecniche di diagnostica e manutenzione dei mezzi di trasporto

La prova di matematica

La seconda prova riguardante la matematica richiede un ripasso completo che comprenda prima di tutto gli elementi di base (equazioni e disequazioni anche logaritmiche ed esponenziali), le nozioni più importanti di geometria analitica (equazione della retta, della parabola e della circonferenza) e la trigonometria.
Vanno poi integrati a queste conoscenze tutti gli argomenti dell'ultimo anno, principalmente i limiti, le derivate e gli integrali.

La prova di greco

Il primo passo per una proficua prova di greco è l'organizzazione personale del testo con l'analisi del periodo per organizzare il brano dal punto di vista sintattico.
Successivamente è necessaria completa comprensione del testo tramite l'uso del dizionario, procedendo di frase in frase.
Una volta completata questa prima bozza bisogna controllare in modo dettagliato i passaggi non chiari per avere la certezza del significato dei singoli termini nel contesto generale.
Dopo questa stesura si può tradurre il testo ottenuto in italiano e copiare il risultato in bella copia.